150627

Malattia mani-piedi-bocca: cause, sintomi, fasce a rischio, cure e misure preventive

Ci sono innumerevoli virus che possono colpire gli esseri umani. Nella maggior parte dei casi i bambini sono tra i soggetti più vulnerabili. Una delle sindromi più frequenti in questa fascia di popolazione è la malattia mani-piedi-bocca.

È un’infezione virale comune che generalmente colpisce i neonati e i bambini piccoli, quasi sempre al di sotto dei cinque anni di età, anche se in rari casi anche gli adulti possono contrarla. È nota con l’acronimo MMPB.

kryzhov / Shutterstock.com

Sintomi:

1. Febbre.

2. Inappetenza.

3. Mal di gola e malessere generale.

4. Ulcere della bocca.

Taborsky / Shutterstock.com

5. Lesioni cutanee, sotto forma di vescicole e bollicine soprattutto sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi. L’eruzione cutanea potrebbe manifestarsi soltanto su ginocchia, gomiti, natiche e zona genitale.

Come si contrae il virus?

Il virus si contrae attraverso lo scambio di secrezioni come saliva o muco nasale. Può essere trasmesso anche tramite contatto diretto con un soggetto infetto e se ci esponiamo al liquido presente nelle vesciche. Siamo a rischio per esempio se restiamo in un ambiente chiuso con una persona infetta che tossisce o starnutisce, o perfino se tocchiamo degli oggetti precedentemente toccati da una persona già contagiata dal virus. Dobbiamo evitare anche il contatto con le feci, specialmente nel caso dei neonati (quando cambiamo il pannolino).

Cause del virus:

Il virus più frequentemente responsabile della MMPB è il Coxsackie A16.

Cura:

Fino a questo momento non esiste una cura specifica per questa malattia. Tuttavia i medici possono prescrivere dei farmaci per alleviare il malessere e abbassare la febbre. È anche consigliabile usare un collutorio per ridurre il disagio provocato dalle ulcere.

Prevenzione:

Alexander-Raths / Shutterstock.com

1. Lavati accuratamente le mani dopo essere andata in bagno o quando rientri a casa. Se cambi i pannolini è essenziale mantenere un’igiene corretta.

2. Ogni tanto lava i giocattoli e i mobili o gli oggetti vari che hai in casa.

Oksana Kuzmina / Shutterstock.com

3. Evita di condividere gli oggetti personali, come spazzolini, cucchiai, bicchieri, piatti o qualsiasi altro utensile per mangiare.

Sebbene non ci sia un vaccino per prevenire questa malattia, possiamo evitare di contrarre il virus. Alla base della prevenzione c’è l’igiene corretta e l’adozione di misure adeguate quando sei a contatto con soggetti infetti.

Fonte: CDC


Questo post ha scopi puramente informativi. Non intende sostituirsi al parere medico. Fabiosa Italia declina ogni responsabilità in merito a eventuali conseguenze derivanti da qualsiasi trattamento, procedura, esercizio fisico, cambiamenti dell’alimentazione, azione o applicazione di farmaci in seguito alla lettura delle informazioni contenute in questo post. Prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento il lettore dovrebbe consultare il proprio medico curante o un altro specialista.

Array ( [0] => 1 [1] => 83 )
Prima
Like us
on Facebook, to get
our best posts.
Malattia mani-piedi-bocca: cause, sintomi, fasce a rischio, cure e misure preventive