158003

6 motivi alla base della dimensione e della forma diversa dei seni

La maggior parte delle donne desidera a tutti i costi avere seni rotondi, sodi e simmetrici. L’asimmetria è un qualcosa che i canoni della bellezza occidentale rifiutano da molti anni. Ciò rende le adolescenti particolarmente attente allo sviluppo e alla crescita dei seni. Tuttavia, nonostante tutti gli sforzi, molte donne hanno un seno di dimensione e forma diversa rispetto all’altro.

Non c’è motivo di odiare il nostro corpo e nascondere il presunto “difetto” con un reggiseno. I seni possono, e spesso e volentieri sono, essere irregolari e asimmetrici.

La scienza spiega perché non hanno la stessa dimensione. Può succedere per molti motivi. Diamo uno sguardo a quelli più comuni:

1. Ereditarietà

 Dmytro Zinkevych

Dmytro Zinkevych / Shutterstock.com

Proprio così, la dimensione e la forma del seno possono essere ereditarie. Pertanto è importante sapere se le nostre mamme o nonne hanno seni asimmetrici.

2. Fase dello sviluppo

Quando attraversiamo la fase adolescenziale, il nostro corpo inizia a subire una serie di trasformazioni, specialmente a livello ormonale. Tuttavia, ciò raramente incide su ciascun seno allo stesso modo. Uno può svilupparsi più velocemente rispetto all’altro.

3. Ciclo mestruale e ovulazione

 Zetar Infinity

Zetar Infinity / Shutterstock.com

Durante il periodo dell’ovulazione e il ciclo mestruale gli squilibri ormonali possono modificare la forma e la densità del seno, incidendo notevolmente sulla sua dimensione. È normale notare una certa asimmetria in questa fase.

4. Dimagrimento

Quando dimagriamo è normale che anche i seni si riducano di dimensione. E, mentre dimagriscono, potrebbero non mantenere la stessa forma. Ciò è dovuto al fatto che i seni contengono grasso. Quando perdiamo peso, perdiamo anche massa grassa; ma non è detto che ciò avvenga allo stesso modo per ciascun seno.

5. Anomalie ortopediche

 LeventeGyori

LeventeGyori / Shutterstock.com

La scoliosi, una deformazione della colonna vertebrale, può portare all’asimmetria dei seni, poiché incide sulla postura.

6. Allattamento

Durante questo periodo le donne notano che i seni diventano cadenti per via della suzione del bambino che tende a modificare la forma e la densità del seno. Nel giro di pochi mesi alcune mamme che allattano noteranno che un seno è più piccolo rispetto all’altro. La buona notizia è che, con il passare del tempo, tutto torna alla normalità.

È importante distinguere se quel che accade sia risultato di un processo naturale oppure se la variazione della dimensione è improvvisa e associata ad altri sintomi: cambiamento del colore e della consistenza della pelle, presenza di noduli, dolore, ecc. Nel secondo caso dovresti consultare immediatamente un medico per escludere eventuali patologie.

Dunque, nonostante l’ansia che ci assale, la medicina dice: è normale avere i seni asimmetrici. Perciò, ragazze, vivete e amate i vostri corpi senza troppi complessi. La simmetria non è altro che una fantasia, e un’invenzione umana per raggiungere la perfezione. Ma noi siamo fatti di carne e ossa: siamo veri e asimmetrici.

VIX, Bustle


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell’articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità  per eventuali danni che possano risultare dall’utilizzo delle informazioni presentate in questo articolo.

Array ( [0] => 83 )
Prima
Like us
on Facebook, to get
our best posts.
6 motivi alla base della dimensione e della forma diversa dei seni