139960

Il potere del tè verde: aiuta a contrastare molti problemi di salute, dalla carie alle malattie cardiache

Il tè verde è una delle bevande più diffuse al mondo, insieme al caffè e al tè nero. Probabilmente lo bevete perché è gustoso e dissetante, ma avete idea di quanto sia utile per il vostro benessere? Ci sono parecchi dati scientifici che avvalorano la tesi secondo la quale il tè verde è una delle bevande più salutari che si possano immaginare! Ma è importante scegliere il tè giusto. Scoprite come farlo nel video qui sotto:

Diamo un’occhiata più da vicino alle proprietà benefiche di questa meravigliosa bevanda:

1. Favorisce l’igiene orale

Grazie all’effetto antibatterico, può prevenire o alleviare la gengivite, proteggere i denti dalla carie e dalla caduta, combattere l’alitosi (alito cattivo).

2. Favorisce le funzioni cerebrali

Tutti sanno che il tè verde contiene caffeina, che è uno stimolante. È presente in forma minore che nel caffè, ma la quantità di caffeina presente nel tè verde è sufficiente a dare al cervello lo stimolo necessario, senza farvi sentire inquieti. Questo perché il tè verde contiene L-teanina, che ha un effetto calmante. Non vi stiamo suggerendo di rinunciare al caffè (che ha i suoi benefici), vogliamo semplicemente far notare che il tè può essere una piacevole alternativa.

3. Aiuta a contrastare raffreddore e influenza

Il tè verde non solo aiuta a riscaldarvi nella stagione fredda, ma le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antibatteriche possono aiutare a prevenire o contrastare raffreddore e influenza. Aggiungete limone e miele per aumentarne il beneficio.

4. Aiuta a bruciare i grassi

Gli studi su questa affermazione sono contrastanti, ma alcuni suggeriscono che il tè verde possa accelerare il metabolismo e aiutare a bruciare i grassi. A ogni modo, assumere il tè verde (senza zucchero) sotto forma di bevanda riduce l’apporto calorico e aiuta a perdere peso.

5. Può ridurre il rischio di contrarre il cancro

Gli antiossidanti presenti nel tè verde possono aiutare a ridurre il rischio di contrarre molti tipi di malattia, quali il cancro al seno, il cancro alla prostata, e il cancro del colon-retto. Questa affermazione è confermata da diversi studi. Non mettete latte nella bevanda: diminuirà le proprietà antiossidanti del tè.

6. Aiuta a ridurre il rischio di malattie neurodegenerative

Le ricerche dimostrano che le catechine presenti nel tè verde possono aiutare a proteggere le cellule nervose, riducendo così il rischio di malattie neurodegenerative, tra cui le due più comuni: Alzheimer e Parkinson.

7. Aiuta a tenere sotto controllo lo zucchero nel sangue

Può anche aiutare a prevenire lo sviluppo del diabete. Secondo alcuni studi, il tè verde può aumentare la sensibilità all’insulina e diminuire i livelli di zucchero nel sangue.

8. Può ridurre il rischio di problemi cardiovascolari

Gli studi dimostrano che il tè verde aiuta a ridurre il colesterolo totale, il colesterolo LDL (“cattivo”) e i trigliceridi. Può anche ridurre la pressione arteriosa, avere un effetto benefico sui vasi sanguigni e ridurre il rischio di complicanze pericolose, quali l’infarto, l’insufficienza cardiaca e l’ictus.

Nel complesso, il tè verde è un’ottima aggiunta alla vostra dieta. Berlo ogni giorno può aiutare a sentirsi meglio e a diminuire il rischio di vari problemi di salute. Se ancora non lo bevete, forse è il momento di iniziare, che ne pensate?

Fonti: HealthLine, WebMD, Well-Being Secrets

Questo post ha scopi puramente informativi. Non intende sostituirsi al parere medico. Fabiosa Italia declina ogni responsabilità in merito a eventuali conseguenze derivanti da qualsiasi trattamento, procedura, esercizio fisico, cambiamenti dell’alimentazione, azione o applicazione di farmaci in seguito alla lettura delle informazioni contenute in questo post. Prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento il lettore dovrebbe consultare il proprio medico curante o un altro operatore sanitario.

Array ( [0] => 79 [1] => 83 )
Prima
Like us
on Facebook, to get
our best posts.
Il potere del tè verde: aiuta a contrastare molti problemi di salute, dalla carie alle malattie cardiache