141268

I centri commerciali sono molto più di negozi, shopping e ipermercati!

Cosa sapete sui centri commerciali oltre ai negozi che sono al loro interno?

Radu Bercan / Shutterstock.com

Quasi tutte le persone amano andare al centro commerciale. Fare lo shopping, andare in cinema, vedere i negozi, mangiare qualcosa sono soltanto alcune delle cose che si possono fare in un centro commerciale. Per tutti  gli amanti di queste strutture magnifiche, presentiamo in seguito alcune curiosità su di loro:

Leggete anche:  Quello che vedi non è un centro commerciale, è il sogno di un uomo per una casa di riposo

  • In Italia ci sono circa. 1.100 centro commerciali nei quali lavorano 365 mila persone. Sapete qual è il più grande del paese? Si chiama Oriocenter e si trova accanto all’aeroporto Orio al Serio. Inoltre, la Lombardia è la regione con il maggior numero di centri commerciali.

Oscity / Shutterstock.com

  • Come abbiamo detto precedentemente, ci sono tante le cose che si possono fare all’interno di un centro commerciale. Tra i negozi più attraenti ci sono gli ipermercati e anche negozi di elettrodomestici, fai-da-te e altri. Ma lo sapevate che tutta la struttura e la posizione dei negozi sono previamente studiate? Le aree alte sono in genere per i ristoranti, le entrate sono per i saloni di belleza o lavanderie, e poi il punto perfetto per fare lo shopping deve essere in un piano visibile.

Radu Bercan / Shutterstock.com

  • Sapete che cos’è il shoppertainment? È normale trovare in un centro commerciale degli acquari in mezzo ai negozi. Si tratta di una strategia di intrattenimento per aiutare le persone a fare uno stop e a rilassarsi prima di continuare a comprare.

Leggete anche:  Un uomo robusto e tatuato era a spasso in un centro commerciale con una bambola, quello che è successo dopo toccherà il vostro cuore!

Nadezda Murmakova / Shutterstock.com

  • Marc Augè, antropologo, definisce due concetti in questo modo: da una parte ci sono degli spazi che si costruiscono per un fine specifico e dall’altra parte c’è il rapporto tra le persone che frequentano quegli spazi e gli propri spazi. I nonluoghi sono quegli spazi in cui le loro strutture hanno la prerogativa di non essere identitari, relazionali e storici. Insieme ai centri commerciale, anche autostrade, aeroporti e mezzi di trasporto fanno parte di questo concetto.

antoniodiaz / Shutterstock.com

  • Alcuni dicono che siamo degli zombie quando ci siamo ad un centro commerciale. Nel film di George Romero del 1978, gli zombie erano attratti da un centro commerciale. Il Gruen Transfer, nome dall’ideatore dei primi centro commerciale moderni si tratta secondo gli esperti del momento in cui facciamo shopping in generale, invece di farlo perché c’è qualcosa di cui abbiamo davvero bisogno.

Leggete anche: Come Fai Compre Al Centro Commerciale Con Un Bambino Piccolo? Questo Papà Ha Inventato Un Trucco Davvero Spiritoso!

Joy Prescott / Shutterstock.com

E voi, cosa ne pensate sui centri commerciali?

Fonte: Focus

Array ( [0] => 106 [1] => 79 [2] => 83 )
Prima
Like us
on Facebook, to get
our best posts.
I centri commerciali sono molto più di negozi, shopping e ipermercati!